Dalle Murge allo Jonio

DALLE MURGE ALLO JONIO – territori e risorse di Puglia intende promuovere l’avvio di un progetto di valorizzazione culturale, ambientale e turistica del territorio della provincia di Taranto e della Puglia.
Il libro, edito DIELLE, suddiviso in cinque capitoli, raccoglie 101 interventi, circa 450 foto, disegni, illustrazioni e offre un quadro autentico e ampio del territorio, delle sue risorse culturali, storiche, ambientali, produttive ed economiche.
Gli autori hanno fornito il loro apporto senza alcun compenso; allestimento e stampa del volume comportano però costi considerevoli. Lanciamo quindi una raccolta pubblica dei fondi necessari.
Chiediamo di sostenere il progetto, mediante lacquisto in pre-vendita di copie del volume.

Radici comuni

Storia della Puglia: Paleolitico, insediamenti rupestri, lingua e dialetti in Puglia, via Appia e rete viaria tra medioevo ed età moderna, cavalieri, crociati e pellegrini, torri costiere, Barocco, tratturi e transumanza, Murgia e missili atomici

Ambiente e paesaggi

Punto di forza del territorio è la straordinaria biodiversità: dune e pinete costiere nell’arco occidentale, sistema delle gravine, lame e foci dei fiumi, bosco delle Pianelle, architettura della pietra e muretti a secco, Valle d’Itria, spettacolo dei Citri e Mar Piccolo, dune costa orientale, riserve litorale orientale, ecosistema marino Golfo di Taranto.

Paesi e territori

Nutrimento, benessere, salute

Questo capitolo verte attorno all’eunutrizione, con 12 articoli dedicati alla dieta mediterranea: le sue proprietà nutraceutiche e sostenibilità, i suoi prodotti tradizionali e tipicità locali (pane, mozzarella, carne, latte, capocollo, olio, uva da tavola, primitivo) e, infine, il contributo della biodiversità, orticola e ittica.

Oltre l’orizzonte

Cosa succede al di là della provincia di Taranto? In questo capitolo, quattordici articoli tratteggiano un breve viaggio nelle aree limitrofe, da Matera a Nardò passando per Metaponto, Daunia, Altamura, Gioia del Colle, Castellana, e Polignano.

Scroll Up